Attivazione di Windows 2012 R2 tramite PowerShell

Capita spesso di dover installare Microsoft Windows Server 2012 R2 prendendo la iso dal repository Microsoft delle trial. In questo caso con molta probabilità successivamente all’installazione quando andremo ad inserire il product key avremo dei problemi il product key non è di una versione retail.

Per ovviare a questi problemi ci può aiutare PowerShell che ci permette di ripulire il sistema di di caricare la nostra licenza.

Va quindi utilizzato per tutto quello che faremo PowerShell.

Aprendo la console con i permessi di amministrazione andremo ad effettuare le attività seguenti:

Come prima cosa, andremo a disinstallare il product key che c’è sulla macchina utilizzando il comando

slmgr /upg

a questo punto andremo ad eliminare il product key anche dal registro del sistema operativo

slmgr /cpky

Ora resettiamo ora il tempo di attivazione di Windows

slmgr /rearm

E’ necessario a questo punto riavviare il sistema.

Riapriamo PowerShell con i permessi di amministratore ed andiamo ad inserire il produc key a nostra disposizione. Andiamo a recuperare la versione installata del sistema operativo

DISM /online/Get-TargetEditions

il sistema ci risponderà con delle informazioni, tra queste c’è la versione del sistema operativo, copiamo questa informazione

A questo punto con il comando seguente andremo ad inserire il product key a nostra disposizione

DISM /online /Set-Edition:”valore copiato in precedenza” /ProductKey:XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX /AcceptEula

A questo punto il sistema dovrebbe essere attivo a meno che la licenza non sia non attivabile.

Riavviamo il sistema.

Dovreste ritrovarvi con il Sistema Operativo attivo e funzionante. Ho testato la procedura attivando un Windows Server 2012 R2 Datacenter Edition partendo dalla trial scaricata dal sito Microsoft. Il mio product key era di una versione OEM.

 

Leave a Comment.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.